Questo blog si occupa semplicemente di Musica. Qui troverete tante recensioni e news sugli album usciti da poco, quelli che hanno fatto la storia...e di quelli che non l'hanno fatta! Sulla colonna a sinistra, potete condividere il Blog su Facebook o Twitter; è presente, inoltre, un lettore mp3 grazie al quale potete ascoltare un po' di Classic Rock, e l'archivio con tutte le recensioni realizzate fino ad ora! Sulla colonna di destra gli articoli sono divisi per Artisti e generi musicali e sono inoltre segnalati tutti i post più popolari del Blog! E' possibile lasciare commenti ai post e votare agli eventuali sondaggi anche senza avere un account.

Seguimi anche su Facebook alla pagina "Crazy Diamond Music" e su "Blur & Brit Pop" e "Joy Division, Heart and Soul."!
Passa anche sul NUOVO SITO di Crazy Diamond Music:
http://crazydiamondmusic.altervista.org/blog/

Buona Musica a tutti :)

lunedì 23 maggio 2011

David Bowie, "Toy"


Nuovo album per il Duca Bianco?GrassettoNon si tratta di un vero e proprio nuovo album. Anzi. Però la cosa è parecchio interessante lo stesso. Ma raccontiamo questa storia dall'inizio: nel 2001 David Bowie ha un progetto in mente: vuole coverizzate alcuni dei suoi vecchi brani, risalenti agli anni '60, al periodo pre-"Space Oddity" per intenderci. Commercialmente, però, la mossa viene reputata azzardata dalla casa discografica di allora, la Virgin, che decide di non pubblicare l'album. E' allora che Bowie si mette in proprio e crea una propria etichetta discografica: la ISO. Dopo di allora quell'ipotetico lavoro sembra essere sparito nel nulla. Si sa però che alcuni brani vennero proposti nell'album "Heaten", altri divennero b-side di singoli... Nel 2003 l'eclettico cantante pubblica il suo ultimo disco studio: "Reality", bocciato dalla critica. Da allora sono trascorsi otto lunghi anni di silenzio. I fans aspettano trepidamente ma tutto sembra essersi fermato a quell'infarto nel 2004. Soltanto a metà marzo 2011 le cose iniziano a muoversi: "Toy"! Sì, "Toy" è il titolo di quell'album registrato nel 2001 e poi dimenticato in qualche cassetto. Un "giocattolo", grazie al quale David Bowie si trasfigura in se stesso prima dell'avvento della fama, ridiventando David Robert Jones. Le tracce sono comparse sulla rete senza che l'album sia stato rilasciato. Il come e il perché ciò sia avvenuto non si sa e lo stesso Thin Duke non ha lasciato dichiarazioni a riguardo. Ma "Toy" si prospetta interessante e infatti nei prossimi giorni, dopo averlo studiato nei minimi dettagli, ne realizzerò una recensione.
Per ora vi lascio a quella che è la prima, bellissima traccia di quest'album. E in fondo troverete la track-list completa di "Toy". Enjoy!
1. Uncle Floyd
2. Afraid
3. Baby Loves That Way
4. I did Everything
5. Conversation Piece
6. Let Me Sleep Beside You
7. Toy
8. Hole in the Ground
9. Shadow Man
10. In the Heat of the Morning
11. You've got a Habit of Leaving
12. Silly Boy Blue
13. Liza Jane
14. The London Boys

1 commento:

  1. Passate anche dalla pagina Facebook:
    Crazy Diamond Music
    ;)

    RispondiElimina